Keller, no al fallimento. Il tribunale decide il 18 febbraio