Lavoro. Petteni: “Formazione e politiche attive devono diventare lo strumento principale per migliorare il mercato”