Partecipate dello Stato. Bonanni: “Bene le nomine ma ora le azioni ai lavoratori”