Scuola, il governo scopre la carte