progetti » Unione Europea

Saber para Participar: consultazione e concertazione sociale per un autentico dialogo sociale

Il dialogo sociale come strumento di mediazione per la prevenzione dei conflitti. Migliorare le condizioni di lavoro promuovendo attività che mirano alla promozione dei diritti dei lavoratori migliorando il rapporto con le imprese e lo stato, attraverso l’acquisizione di abilità volte al miglioramento delle capacità negoziali e all’inclusione. Rafforzamento dei Forum tripartiti in tutte le province con formazione, realizzazione di studi, ricerca sulla responsabilità sociale delle e nelle imprese nazionali e internazionali.

Health for all! Salute per tutti!

Nel settembre 2000, con l’approvazione della Dichiarazione del Millennio, i 191 Stati membri delle Nazioni Unite hanno sottoscritto un patto globale di impegno congiunto tra paesi ricchi e paesi poveri. Sono nati così gli otto Obiettivi di Sviluppo del Millennio (Millenium Development Goals), da raggiungere entro il 2015. Fra gli obiettivi...

Imprese recuperate ed economia solidale in Uruguay

ISCOS è stato partner dell’ONG COSPE nell’attività triennale cofinanziata dall’Unione Europea, conclusasi nel 2010, per il supporto a 700 fra lavoratori e membri delle federazioni di rappresentanza delle imprese recuperate. In particolare, ISCOS si è occupata delle attività relative alla formazione e alla messa in atto di sistemi virtuosi per garantire un livello adeguato di salute e sicurezza nelle aziende coinvolte. La partecipazione al progetto ha consentito di conoscere un processo vivo e promettente fatto di persone vere, pronte a lottare ed organizzarsi per i propri diritti, raccontato nel volume “Recuperare il lavoro. Imprese Autogestite e movimento cooperativo in America Latina”.