Migranti pakistani: ponte tra sviluppo locale ed integrazione

Contribuire all’affermazione di forme di co-sviluppo di successo tra Italia e Pakistan

In Pakistan si vuole migliorare la qualità del lavoro nella città di Sialkot e, in generale, migliorare la condizione di vita delle donne.

Sono stati realizzati:

  • 4 Corsi di formazione per paralegale (molestie sessuali)
  • 4 Corsi di formazione in Gestione della specificità femminile
  • 4 Corsi di formazione sui diritti dei lavoratori
  • 5 Corsi di formazione in gestione del lavoro autonomo
Se hai trovato interessante questo post, condivido con facebook, twitter o google+, iscriviti alla nostra newsletter o al feed RSS.